Ersaf: bandi per malghe lombarde

All’inizio del 2017 ERSAF metterà a bando la concessione di otto malghe distribuite sul territorio lombardo: una è in Valtellina, una in provincia di Bergamo e sei nel bresciano.

Chi fosse interessato dovrà farlo sapere all’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste entro il 9 settembre: in tal modo verrà invitato – quando sarà indetta la gara – a presentare la propria offerta secondo le modalità che il bando prevederà.

In dettaglio, le malghe sono:
a) Malga Pioda-Cameraccio, Foresta Valmasino, Comune di Valmasino (Sondrio)
b) Malga Azzaredo, Foresta Azzaredo Casù, Comune di Mezzoldo (Bergamo)
c) Malga Campolungo, Foresta Valgrigna, Comune di Bienno (Brescia)
d) Malga Cigoleto con Stabile Solato, Foresta Valgrigna (Brescia)
e) Malga Vesta di Cima, Foresta Gardesana (Brescia)
f) Pascolo Glisuner, Foresta Valle di Scalve, Comune di Angolo Terme (Brescia)
g) Pascolo Scandolaro, Foresta Valgrigna, Comune di Esine (Brescia)
h) Pascolo Dos Boscà, Foresta Gardesana, Comune di Valvestino (Brescia)

La descrizione delle malghe è reperibile sul sito ERSAF: www.ersaf.lombardia.it/Alpeggi/
Le malghe fanno parte del patrimonio che ERSAF gestisce, per conto di Regione Lombardia, nelle 20 foreste regionali. Sono di varia ampiezza e caratteristiche; tramite bando, sono oggetto di concessione, prevalentemente pluriennale, ad aziende agricole. Concessioni che a scadenza vengono rinnovate o messe a bando, come è il caso di quelle oggetto di questo avviso.

Per consultare il bando: www.ersaf.lombardia.it/Bandi_gara/ Per maggiori informazioni: biagio.piccardi@ersaf.lombardia.it (mailto:www.ersaf.lombardia.it/Bandi_gara/)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché