Emergenza Covid: “A Darfo casi raddoppiati rispetto a gennaio e febbraio”

Emergenza Coronavirus: la situazione di Darfo Boario Terme

Con il perdurare dell’emergenza, si inoltrano alla stampa i dati relativi alla pandemia COVID-19 dall’inizio del 2021. Oggi, ad una settimana di distanza, inoltriamo l’aggiornamento della situazione in Darfo Boario Terme.

Secondo i dati forniti da Regione Lombardia, dall’inizio di questo anno, hanno contratto il virus sono 155, ovvero, 50 in più rispetto al dato segnalato in precedenza, di cui 29 maschi e 21 femmine (dati dal 08/03 al 16/03).

Sul fronte delle persone che sono guarite, 26 cittadini, a fronte dei 19 segnalati la scorsa settimana, si sono negativizzati.  Il numero delle persone guarite da inizio anno è pari a 131.

Purtroppo, un altro darfense ci ha lasciato, portando a 4 i decessi da inizio anno.

“L’analisi dei dati ci suggerisce estrema prudenza e la necessità di grande attenzione ai dispositivi e alle prescrizione dei sistemi di prevenzione della diffusione del virus – afferma Ezio Mondini, Sindaco di Darfo Boario Terme- I contagiati in queste ultime due settimane sono 99 contro i 56 di gennaio e febbraio: quasi il doppio!”

“Vorrei, quindi –continua il Primo Cittadino– invitare calorosamente tutti i miei concittadini a una rinnovata dimostrazione di responsabilità, richiamando all’impegno per il bene della nostra comunità tutta: è un periodo difficile e stiamo stanchi, ma non è questo il momento di lasciarsi andare, anzi! Questo è il momento di essere rigorosi e di fronteggiare questo innalzamento dei contagi con serietà e forza per il bene e la salute di tutti.”

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Interventi in alta montagna

Durante il servizio di guardia attiva, predisposto durante la manifestazione sportiva Adamello Ultra Trail, ci sono stati diversi interventi e attivazioni per il Soccorso alpino