Emergenza Coronavirus: la situazione di Darfo Boario Terme

Oggi, ad una settimana di distanza, inoltriamo l’aggiornamento della situazione in Darfo Boario Terme.

Secondo i dati forniti da Regione Lombardia, i darfensi che, dall’inizio di questo anno, hanno contratto il virus sono 296, ovvero, 41 in più rispetto al dato segnalato in precedenza.
Sul fronte delle persone che sono guarite, 38 cittadini, a fronte dei 42 segnalati la scorsa settimana, si sono negativizzati. Il numero delle persone guarite da inizio anno è pari a 296.

Fortunatamente, anche questa settimana non si sono registrati decessi riferiti alla pandemia.
L’analisi dei dati ci suggerisce estrema prudenza e la necessità di grande attenzione ai dispositivi e alle prescrizione dei sistemi di prevenzione della diffusione del virus – afferma Ezio Mondini, Sindaco di Darfo Boario Terme- Vorrei, quindi invitare calorosamente tutti i miei concittadini a una rinnovata dimostrazione di responsabilità, richiamando all’impegno per il bene della nostra comunità tutta: è un periodo difficile e stiamo stanchi, ma non è questo il momento di lasciarsi andare, anzi! Questo è il momento di essere rigorosi e di fronteggiare questo innalzamento dei contagi con serietà e forza per il bene e la salute di tutti.”

Peraltro, nei prossimi giorni inizierà una campagna di vaccinazione massiva promossa dall’ASST Valcamonica presso il nostro Centro Congressi – conclude il Sindaco Mondini- In attesa dell’ampliarsi della popolazione vaccinata, manteniamo alta l’attenzione e la prevenzione”.

Condividi:

Ultimi Articoli

Uniti contro il bullismo

Uniti contro il bullismo

Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 10, il campo sportivo dell’Oratorio di Cazzano S.Andrea ospiterà un evento unitario con la partecipazione di parroci e sindaci

Una Guida al trapianto di fegato

Una Guida al trapianto di fegato

La Guida al Trapianto di Fegato è una risorsa creata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato di Bergamo (AATF), che include due opuscoli (101 domande