Emergenza Coronavirus: la situazione di Darfo Boario Terme

Oggi, ad una settimana di distanza dall’ultimo aggiornamento, inoltriamo la situazione in Darfo Boario Terme.

Secondo i dati forniti da Regione Lombardia, i darfensi che, dall’inizio di quest’anno, hanno contratto il virus sono 255, ovvero, 55 in più rispetto al dato segnalato in precedenza (variazione dal 23 marzo al 30 marzo). Sul fronte delle persone che sono guarite, rimane sostanzialmente invariata la cifra con 42 nuovi cittadini negativizzati. Complessivamente, dal 01/01 sono 216 i darfensi che sono guariti.

“Dalla lettura di questi dati e della curva che se ne delinea, permane la necessità di estrema prudenza e grande attenzione ai dispositivi e alle prescrizione dei sistemi di prevenzione della diffusione del virus -afferma Ezio Mondini, Sindaco di Darfo Boario Terme- In particolare, con l’avvicinarsi delle festività pasquali, vorrei rinnovare l’invito a tutti a continuare nel rispetto delle disposizioni, pur nella consapevolezza che questo particolare momento dell’anno ci spinge a desiderare di rincontrare e riabbracciare i nostri parenti e amici”.

“Purtroppo, la situazione è ancora difficile e critica -continua il Primo Cittadino– Proprio per l’affetto che portiamo per i nostri cari, dobbiamo resistere e continuare a fronteggiare questa situazione con serietà e forza per il bene e la salute di tutti.”

Condividi:

Ultimi Articoli

Uniti contro il bullismo

Uniti contro il bullismo

Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 10, il campo sportivo dell’Oratorio di Cazzano S.Andrea ospiterà un evento unitario con la partecipazione di parroci e sindaci

Una Guida al trapianto di fegato

Una Guida al trapianto di fegato

La Guida al Trapianto di Fegato è una risorsa creata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato di Bergamo (AATF), che include due opuscoli (101 domande