arresti Tonale

Due minorenni nei guai per furto

I Carabinieri di Trenzano hanno eseguito una misura restrittiva nei confronti di due ragazzi di 17 e 16 anni, un cittadino marocchino nato a Chiari ed una ragazza italiana di origini indiane residente a Lograto, colti in flagranza di furto aggravato commesso all’interno di una edicola tabaccheria della zona.

I due giovani, per festeggiare il compleanno della ragazza, si sono recati in un negozio e mentre la giovane distraeva la titolare chiedendo informazioni su un quaderno, il complice rubava numerosi gratta e vinci per un totale di oltre 600 euro, per poi darsi alla fuga a piedi insieme all’amica che nel frattempo era stata riconosciuta dalla titolare del negozio. Le ricerche dei carabinieri hanno così permesso di rintracciare la 17enne, che ha consegnato parte della refurtiva; quindi hanno rintracciato anche il ragazzo che ha guidato conduceva i Carabinieri in un vicino parco pubblico dove, all’interno di un cespuglio, erano stati nascosti i restanti biglietti, tutti restituiti al negozio. Dal controllo dei telefoni cellulari dei ragazzi sono emersi anche i messaggi tramite i quali i due organizzavano i loro colpi. I due giovani, su ordine dell’A.G. per i minori, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazione ed affidati ai genitori, fino all’udienza di convalida a seguito della quale è stato prescritto ad entrambi l’obbligo di stare in casa dalle 21.30 alle 07.00.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare