Doppia tragedia a Casazza

Trovato il corpo senza vita nel lago di Endine di Ferdinando Zamblera, fratello del 35enne morto 2 giorni fa investito da un camion sulla statale 42 a Spinone al lago (Foto: Bergamonews)

 

I sommozzatori hanno trovato nella tarda mattinata di venerdì 26 agosto a Spinone sul lago di Endine nei pressi di un canneto il corpo senza vita di un 37enne fratello di Ferdinando Zamblera, il 35enne finito sotto un camion lungo la statale 42, tra Spinone e Monasterolo giovedì 25 agosto perdendo la vota. Venerdì 26 l’altra terribile notizia: trovato senza vita nel lago il fratello di 37 anni. I genitori hanno appreso la terribile notizia nel pomeriggio e sono stati subito sostenuti dai parenti ma anche da uno psicologo. I Carabinieri erano stati allertati la sera di giovedì 25 quando l’uomo non era rientrato a casa dopo aver saputo della tragica morte del fratello e testimoni hanno raccontato di averlo visto in quelle ore a Spinone: le ricerche si sono subito dunque concentrate nella zona del basso lago d’Endine fino alla macabra scoperta. Dai primi accertamenti dovrebbe trattarsi di un gesto estremo al quale gli investigatori e la famiglia cercheranno di dare una risposta nelle prossime ore. I funerali dei due fratelli si terranno domenica 28 agosto alle 15.30 nella parrocchiale di Casazza. In paese vi è profonda costernazione anche: i due fratelli erano molto conosciuti e molti li ricordano per la loro generosità ed entrambi erano donatori per l’Avis.

 

Condividi:

Ultimi Articoli

Dalla Russia con furore

Lo scorso 16 settembre a Cervia si è disputato l’IRON MAN, la gara più lunga e dura del triathlon e per la prima volta una

Il Triatlhon, una passione che cresce

L’ ASD 226 VALLECAMONICA TRIATHLOn è un’Associazione Sportiva Dilettantistica fondata da sportivi con esperienza pluriennale. L’associazione ha lo scopo di diffondere la pratica e la