fattorie aperte 2019

Domenica arriva l’iniziativa “Fattorie didattiche aperte”

Dalla lavorazione del latte alla visita in miniera con l’attività didattica legata al territorio, ma anche giochi e laboratori immersi nella natura. Domenica 29 settembre arriva “Fattorie aperte”. Grazie a questa iniziativa e bambini e le loro famiglie per una giornata potranno assaporare la vita in campagna, tra laboratori manuali, visite guidate, passeggiate e attività con gli animali.

All’open day organizzato da Terranostra Lombardia, l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio promossa da Coldiretti, aderiscono anche cinque fattorie didattiche bergamasche: Frontemura di Bergamo, Le Colline di Villa d’Almè, la Cascina dei Prati di Credaro, la Fenatichetta di Fontanella e l’Ariete di Gorno.

Tra le tante proposte in programma – spiega Coldiretti Bergamo – ricordiamo la scoperta degli animali di bassa corte e le visite alla cantina con approfondimenti del lavoro in vigna, il battesimo della sella e le attività per conoscere i cavalli e le caprette. Non mancheranno anche momenti per familiarizzare con aspetti tradizionali dell’agricoltura e del territorio che ci circonda.

Per le persone maggiorenni sarà inoltre possibile sottoscrivere la petizione “Stop cibo anonimo” promossa Coldiretti e Campagna Amica per chiedere all’Unione Europea di proteggere la nostra salute rendendo obbligatoria l’origine degli alimenti in etichetta.

L’elenco completo con tutte le fattorie aderenti e le attività proposte è consultabile sul sito www.lombardia.coldiretti.it e sulla pagina Facebook di Terranostra Lombardia e Coldiretti Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e