dit

Dita mozzate per un 23enne bresciano

 Gravissimo incidente sul lavoro  avvenuto nella tarda serata di Lunedì 2 Ottobre. Il giovane è stato portato d’urgenza all’ospedale di Peschiera per essere sottoposto a un delicato intervento per riattaccargli l’estremita corpooere.

Carzago, frazione di Calvagese della Riviera, sono le 19 e durante il turno di lavoro si udiscono le forti lamentele e grida di un ragazzo 23enne.
I colleghi posti al primo soccorso hanno subito notato le falangi della mano destra staccate dalla mano del collega. I motivi sono ancora sotto indagine e si sa ben poco. Prontamente hanno chiamato i soccorsi riuscendo a fermare l’emorraggia che si era verificata dopo questa sfortunata amputazione. Sotto i ferri  dell’ospedale Pederzoli di Peschiera si è lavorato inoltre sul riattaccamento delle dita.

(immagini di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo