Carabinieri furti BS 1

Derubato e picchiato fa arrestare il ladro

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Verolanuova, a seguito di richiesta al 112, hanno effettuato un intervento presso un’azienda di autotrasporti di Pavone del Mella per un furto in atto.

I militari giunti sul posto hanno trovato il richiedente, un 48enne del luogo, che era riuscito a bloccare uno dei tre individui che, mediante forzatura della porta principale e di una finestra si erano introdotti all’interno del capannone per rubare una bicicletta da corsa. L’uomo nella colluttazione era stato colpito alla testa da un complice e solo dopo un inseguimento all’esterno del capannone era riuscito a fermarne un altro mentre gli altri riuscivano a dileguarsi nelle campagne circostanti. I Carabinieri hanno quindi arrestato per il reato di rapina impropria e lesioni il malvivente, identificato in un 19nne residente a Ghedi ma di origine senegalese. Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ne ha convalidato l’arresto. Nella giornata di mercoledì 13 novembre un altro complice si è costituito presso i Carabinieri: si tratta di un 19nne marocchino residente a Ghedi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli