monorotaia Lazise.jpeg

Deraglia trenino monorotaia a Lazise

Cinque adulti e due bambini a Movieland di Lazise sono rimasti feriti domenica 25 agosto, nel ribaltamento della monorotaia «Back to the Backstage», una delle attrazioni del parco divertimenti a tema cinematografico. Il trenino si è rovesciato intorno alle 17 a causa della rottura del binario.

Immediato l’allarme al 112 che ha fatto convergere sul posto tre ambulanze, l’auto medica, l’elicottero del 118 che hanno soccorso i sette feriti, provenienti da Desenzano del Garda, Cremona e Montichiari. Sono stati trattai sul posto e quindi portati in ospedale, quattro a Peschiera del Garda e gli altri tre all’ospedale di Borgo Trento a Verona. Nessuno di loro è in gravi condizioni. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche i vigili del fuoco di Bardolino, intervenuti con un mezzo e cinque uomini per prestare soccorso ai feriti e per portare a terra dai vagoni bloccati sul binario: erano altre sette persone persone rimaste bloccate. I carabinieri hanno rivelato che l’incidente potrebbe essere stato causato dalla rottura di un bullone. Per questo si sarebbe sganciato un binario e due vagoni del trenino sono poi caduti da un’altezza di circa due metri. La struttura è stata posta sotto sequestro.

Condividi:

Ultimi Articoli

Operazione contro traffico di droga in Europa

Operazione contro traffico di droga in Europa

Dalle prime ore della mattinata odierna, il Servizio Centrale d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata e il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia della Guardia di Finanza,