ciclomoytori rubati

Denunciati per vendita di ciclomotori rubati

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno denunciato un giovane, 24enne residente a Sarnico e un uomo, 55enne residente a Varzi, in provincia di Pavia, trovati in possesso dei mezzi rubati.

In particolare, i Carabinieri di Bergamo, in seguito alla segnalazione dei colleghi di Carrara, hanno proceduto alla verifica di un profilo Internet, risultato corrispondente ad un giovane di Sarnico, che aveva posto in vendita mediante il noto sito di interscambio commerciale “Subito.it” alcuni ciclomotori segnalati quali compendio di furto. Sono quindi partite due denunce per ricettazione di quattro ciclomotori rubati in Toscana nella zona di Carrara.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare