Polizia ferroviaria.jpg

Denunciati 4 ragazzi per danneggiamento al treno

Dopo una breve e veloce attività d’indagine sono stati identificati i 4 minorenni che, durante i primi giorni di chiusura delle scuole per l’emergenza epidemiologica COVID-19, avevano danneggiato le carrozze di un treno di Treviglio, asportando anche due estintori che, svuotati del contenuto, erano stati abbandonati sui binari.

Gli stessi avevano postato sui social – a scopo di divertimento – un video che ritraeva le fasi del danneggiamento, che ha consentito alla Polizia di Stato di identificarli e denunciarli.

Proseguono intanto su tutto il territorio provinciale i controlli straordinari diretti a prevenire la diffusione del coronavirus COVID19.

Centinaia sono state le persone identificate quotidianamente nell’ambito di tali controlli e che hanno dovuto compilare l’autocertificazione prevista dal D.P.C.M. del 8 marzo e s.m.i.

Di queste mediamente il 5% circa viene denunciato perché in circolazione senza giustificato motivo (motivi di lavoro, sanità, necessità) (immagine di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli