Guardia di Finanza auto

Prelevava abusivamente i soldi della Scuola materna

Una professionista di 46 anni è stata denunciata dalla Guardia di Finanza per aver prelevato abusivamente una somma di oltre 160.00 euro dalla Scuola materna per la quale lavorava.

Questa l’accusa mossa dalla Guardia di Finanza di Chiari nei confronti di una professionista che lavorava per una scuola materna della Franciacorta.  La donna avrebbe prelevato i soldi delle rette scolastiche per acquistare scarpe, capi d’abbigliamento, mobili, piante, fiori e confezioni natalizie. L’attività è durata oltre 4 anni e si è svolta con il prelievo delle somme dal conto corrente della Scuola materna. È stata quindi denunciata.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare