Dalle Grotte del Sogno al Casinò municipale Ripartono le visite con l’Associazione OTER


Le Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme (loc. Vetta) riaprono le porte ai visitatori. Scoperte nel 1931 dal «nonno degli abissi» Ermenegildo Zanchi, già l’anno successivo, nel 1932, aprirono per la prima volta al pubblico. Successivamente, a partire dal 1 maggio 2012, dopo una chiusura durata ben trent’anni, le grotte tornarono visitabili grazie al lavoro di un gruppo di giovani volontari dell’associazione «Km28 Antea». Già l’estate precedente il complesso carsico sopra la cittadina termale fu meta di visite (ma solo per pochi giorni) in attesa che il Comune trovasse un’associazione o un gruppo disposto a prendersi in carico la gestione quotidiana e l’organizzazione di brevi tour con guide preparate.

Oggi grazie ai ragazzi dell’Associazione Orobie Tourism Experience of Real (OTER) le Grotte del Sogno tornano fruibili al pubblico. Le visite guidate, una ogni mezz’ora, prevedono un percorso di risalita (per garantire maggior sicurezza) che, dalla parte più bassa delle grotte, passa lungo gli angusti e umidi cunicoli impreziositi da stalattiti e stalagmiti. Durante il giro è anche possibile vedere il passaggio che permise a Ermenegildo Zanchi di scoprire le Grotte, nel lontano 1932. Le date in programma sono: venerdì 14, sabato 15, lunedì 17, domenica 23 e 30 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 17 (l’ultima visita è prevista alle ore 16.30). Il costo del biglietto è di 4 euro ed è consigliata la prenotazione. 

Con Associazione Oter durante il mese di aprile sarà possibile visitare anche il casinò municipale, vero ed autentico gioiello del liberty in Italia. Le date in programma per le visite guidate sono: sabato 15, lunedì 17, domenica 30. L’orario è fissato dalle ore 14 alle 18. È prevista poi un’unica visita per il giorno di martedì 18, alle ore 15. Il biglietto d’ingresso al casinò teatro è di 7 euro, ed è possibile prenotare visite di gruppo anche durante i giorni feriali.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri di telefono: 0345.521020; 347.1465312. Sito web: associazioneoter.com.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto