Coronavirus, la situazione nelle province della Lombardia

L’aggiornamento di Regione Lombardia di giovedì 7 maggio 2020 sull’emergenza coronavirus.

  • Bergamo: 11.622 (+35); ieri: 11.587 (+37); l’altro ieri: 11.550 (+12)
  • Brescia: 13.391 (+124); ieri: 13.267 (+99); l’atro ieri: 13.168 (+46)
  • Como: 3.440 (+39); ieri: 3.401 (+37); l’altro ieri: 3.364 (+32)
  • Cremona: 6.178 (+27); ieri: 6.151 (+21); l’altro ieri: 6.130 (+21)
  • Lecco: 2.419 (+38); ieri: 2.381 (+10); l’altro ieri: 2.371 (+11)
  • Lodi: 3.204 (+49); ieri: 3.155 (+41); ieri: 3.114 (+52)
  • Monza e Brianza: 4.974 (+81); ieri: 4.893 (+12); l’altro ieri: 4.881 (+31)
  • Milano: 20.893 (+182) di cui 8.766 (+86) a Milano città; ieri: 20.711 (+243) ai quali vanno aggiunti nel totale complessivo 70 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati oggi, di cui 8.680 (+91) a Milano città; l’altro ieri: 20.398 (+144) di cui 8.589 (+50) a Milano città
  • Mantova: 3.221 (+4); ieri: 3.217 (+2); l’altro ieri: 3.215 (+14)
  • Pavia: 4.652 (+31); ieri: 4.621 (+70); l’altro ieri: 4.551 (+29)
  • Sondrio: 1.266 (+36); ieri: 1.230 (+7); l’altro ieri: 1.223 (+13)
  • Varese: 3.073 (+24*) ai quali vanno aggiunti nel totale complessivo 31 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati oggi; ieri: 3.018 (+67) ai quali vanno aggiunti nel totale complessivo 60 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati oggi; l’altro ieri: 2.891 (+53)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di