polizia auto sera

Controlli serrati del Commissariato di PS di Desenzano

Un 37enne di Desenzano è finito ai domiciliari, fermati anche un italiano di 24 anni ed un marocchino on possesso di droga. I controlli serrati hanno portato a identificare 215 persone, oltre a verificare 4 esercizi pubblici.

Un 37enne di Desenzano dopo essere stato fermato da una pattuglia che gli ha trovato in tasca un coltello a serramanico di venti centimetri e venti grammi di cocaina già suddivisa in dosi nascosti nella biancheria intima. Nella casa dell’uomo sono stati rinvenuti trenta grammi di marijuana, denaro contante e tutto il necessario per confezionare le sostanze stupefacenti. Arrestato in flagranza di reato e già gravato da precedenti penali per reati analoghi e contro il patrimonio, l’uomo è stato condotto innanzi al giudice del tribunale ordinario di Brescia, che ne ha convalidato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio e ha disposto per lui gli arresti domiciliari. Nemmeno un giovane italiano 24enne e un marocchino sono riusciti a farla franca: il primo è stato trovato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Desenzano in possesso di marijuana e per questo segnalato alla Prefettura di Brescia; lo straniero, invece, è stato indagato alla Procura perché irregolare sul territorio nazionale. Per il Commissariato di pubblica sicurezza sono stati giorni intensi sulle attività di monitoraggio del territorio comunale.Complessivamente sono stati organizzati sedici posti di controllo sulle arterie più trafficate con ben ottantadue veicoli verificati. Sono state inoltre identificate 215 persone e quattro esercizi pubblici hanno ricevuto la visita delle forze di polizia per un controllo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli