Conte a maggioranza e opposizione: “Basta soffiare sul fuoco per qualche consenso in più”

“O si fa così o la curva sfuggirà di mano. Sbagliato inseguire qualche percentuale di consenso nei sondaggi”.

Giuseppe Conte è sotto assedio. Lo attaccano gli oppositori, lo contestano le categorie produttive, lo sferzano gli alleati: il premier ha tutti contro. Ma i divieti non verranno allentati. Al contrario, Conte avverte: “Senza queste misure, la curva epidemiologica è destinata a sfuggirci di mano”.

“La politica deve saper dare conto delle proprie scelte ai cittadini, assumersi le responsabilità delle proprie azioni e non soffiare sul fuoco del malessere sociale per qualche percentuale di consenso nei sondaggi”. L’impressione è che non si sia capita la gravità della situazione che il mondo intero sta vivendo. A qualcuno fischieranno le orecchie.

“Se la curva non si piega – continua Conte – rischiamo il collasso del sistema sanitario e dell’economia e la tenuta sociale del Paese verrà messa a dura prova”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli