Anas El Abboubi

Condannato a 6 anni il foreign fighter bresciano

Condanna a 6 anni per Anas El Abboudi, il foreign fighter di Vobarno.

Il 26enne, originario del Marocco ma cresciuto nel comune bresciano, era stato condannato nel 2013 per esaltazione (apologia) al terrorismo ma in seguito scarcerato per insufficienza di indizi di colpevolezza: pochi mesi dopo la scarcerazione era partito per la Siria, facendo perdere ogni traccia di se.

La condanna a 6 anni perviene oggi dalla Corte d’Assise di Brescia: il Pm Erica Battaglia, che aveva inizialmente chiesto la condanna a sette anni, è riuscita ad ottenere la celebrazione del processo, rendendo di fatto il foreign fighter bresciano un ricercato internazionale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”