Comunicato stampa Fratelli d’Italia – commemorazione Borsellino

Anche il Coordinamento di Fratelli d’Italia Bergamo ieri, lunedì 19 luglio, era presente alla fiaccolata in ricordo di Paolo Borsellino organizzata a Palermo dal Forum 19 Luglio e da Comunità92. In Via d’Amelio numerosi giovani, amministratori e rappresentanti delle istituzioni hanno ricordato l’uccisione da parte della mafia del magistrato Paolo Borsellino, a 29 anni di distanza dalla strage in cui, oltre al magistrato antimafia, persero la vita 5 agenti della scorta.

“Essere rappresentati, anche fisicamente, a questa fiaccolata ha un valore fondamentale. Nei comuni dove Fratelli d’Italia amministra, i valori della legalità e dell’onestà, insieme a quello della competenza, rappresentano una condizione essenziale per gestire la cosa pubblica” dichiarano Daniele Zucchinali e Giuliano Verdi, coordinatori di Fratelli d’Italia Bergamo. “Soprattutto per noi giovani Paolo Borsellino rappresenta un eroe: un servitore dello Stato che, nonostante la paura, non si è mai arreso neppure di fronte alla morte. Il nostro compito è quello di provare a trasmettere alle nuove generazioni i valori e l’esempio di Borsellino”, dichiara Michele Schiavi, Sindaco di Onore e presente alla manifestazione.

(Michele Schiavi a destra con fascia tricolore)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Dalla Regione 100 milioni per le liste d’attesa

La Giunta della Regione Lombardia ha deliberato uno stanziamento di 100 milioni di euro per il contenimento delle liste d’attesa su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti.