coltivare marijuana in casa

Coltivava marijuana in casa: arrestato

Un trentatreenne lonatese, martedì mattina, è stato arrestato per coltivazione di sostanze stupefacenti allorché i Carabinieri della Stazione di Lonato, unitamente agli agenti della Polizia Locale, hanno fatto irruzione nella sua abitazione in Lonato del Garda. Una delle stanze della sua casa era infatti adibita a serra con tanto di stufetta e sei lampade ad infrarosso per creare le condizioni microclimatiche necessarie allo sviluppo del vegetale. Le piantine in questo modo avevano raggiunto il metro e venti di altezza e prodotto la loro tipica infiorescenza. Purtroppo per lui, i Carabinieri e la Polizia locale, nell’ambito delle indagini di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, erano pervenuti alla sua individuazione e, disposto apposito servizio, avevano trovato riscontro del lavoro svolto. Il Giudice del Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto e rinviato il processo, su richiesta della difesa, al 27 giugno prossimo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41