Carabinieri generica.jpg

Colpo in banca a Calcinate

Poco prima delle 13 di lunedì 27 gennaio alla filiale della banca Credito Valtellinese di Calcinate, nel complesso commerciale “La filanda”, nella centrale via Locatelli, tre rapinatori sono entrati in azione armati di pistola e coltello, facendosi consegnare dai dipendenti circa ventimila euro.

Sembra che i tre malviventi siano arrivati sul posto a piedi, forse lasciando un veicolo lontano dal punto in cui hanno agito. Entrando come dei normali clienti, i tre hanno superato la prima porta automatica, quindi la seconda, che divide la zona del bancomat dal salone principale della banca, dove si trovano gli sportelli e gli impiegati. Con il volto travisato sono poi entrati in azione. Uno di loro impugnava la pistola e l’altro un coltello, mentre il terzo, a quanto sembra disarmato, ha arraffato il denaro contante. Nessuno degli operatori commerciali o dei clienti pare si sia accorto di quanto stava accadendo: ora al vaglio dei carabinieri ci sono i filmati della videosorveglianza interna e comunale. Una volta presi i soldi, i tre si sono fatti aprire la porta dagli impiegati, quindi si sono divisi, allontanandosi a piedi in direzioni diverse. Il Credito Valtellinese di Calcinate era già stato preso d’assalto alle tre della notte tra il 1° e il 2 novembre, quando il bancomat venne fatto saltare, ma a quanto sembra i malviventi non riuscirono a portare via i soldi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore