Colere ha ricordato Padre Girolamo Lazzaroni

Il 10 novembre 1941 (80 anni fa!) a Dingcun (ex Tingtzuen) 4 missionari del PIME furono torturati e gettati nel pozzo della loro missione nel giorno in cui avevano amministrato le prime comunioni a numerosi ragazzi cinesi. Un martirio che segnò anche il destino di quella missione.

Ogni anno le Parrocchie di provenienza di Mons. Antonio Barosi di Cremona, Padre Mario Zanardi di Soncino, Padre Bruno Zanella di Treviso, Padre Girolamo Lazzaroni di Colere ricordano questi martiri. Nel 1961 un gruppo di pellegrini coleresi e di altre parrocchie organizzarono un pellegrinaggio in Cina sui luoghi del martirio e della sepoltura dei resti dei missionari.

La Parrocchia di Colere, in occasione dell’80° anniversario del martirio,  ha voluto onorare la memoria del suo concittadino ucciso a 27 anni, con una fiaccolata che è partita dalla sua casa natale in Via Gromo, raggiungendo la Chiesa Parrocchiale raccontando la vocazione missionaria di P. Girolamo tratta dal libro pubblicato da Assunta Tagliaferri.

L’evento è stato completato con la celebrazione della S. Messa in Parrocchia per la Festa Missionaria promossa in tutte le Parrocchie della Valle di Scalve.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché