Panorama castello di Cimbergo e Valle Camonica Paspardo Foto Luca Giarelli

Cimbergo: continuano i lavori per ripristino danni del maltempo

Interventi di ripristino anche a Cimbergo, dopo i danni causati dal maltempo. Nei giorni scorsi si è proceduto a ristabilire la viabilità interrotta e a mettere in sicurezza delle zone colpite.

L’intervento, sostenuto da tre gruppi di circa venticinque persone, coordinati dalla Protezione Civile, ha permesso di riaprire la viabilità sulla strada tagliafuoco da Cimbergo a Volano, attraverso il ripristino del guado del torrente Tredenus e sgomberando il versante fino alla conca del Volano. Apposite ordinanze hanno limitato la circolazione nei tratti interessati dagli smottamenti. 

Non poco lo sconforto per la devastazione causata dalla tromba d’aria, che ha devastato e sradicato intere pinete. Grazie all’intervento dei volontari e della Protezione Civile è stato possibile ridurre la situazione di pericolo nelle aree con maggior criticità. Resta ancora molto il lavoro da fare, con la ricostruzione di strade, muri di sostegno e ripulitura dei boschi dai migliaia di alberi sradicati e smossi. Il sindaco Giambettino Polonioli chiede il sostegno degli enti sovracomunali e Regionali per far fronte all’emergenza, nonostante il forte impegno dei cittadini che hanno già rimboccato le maniche per sistemare i luoghi e le contrade della comunità.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli