guido galli via cenate

Cenate dedica una via a Guido Galli

L’Amministrazione Comunale di Cenate Sotto (Bergamo), nel giorno 19 marzo, ricorda il giudice bergamasco Guido Galli, a 38 anni dalla tragica fine (19 marzo 1980) ad opera dei terroristi di Prima Linea. Guido Galli, 47 anni, lasciò la moglie Bianca Berizzi e cinque figli. Venne sepolto a Piazzolo (Bergamo).

La famiglia Galli aveva la casa di campagna a Cenate Sotto (via Loreto) e per parecchi anni la frequentava nel periodo estivo. Sono ancora vivi i ricordi delle persone che lo hanno conosciuto, hanno giocato insieme e hanno co ndiviso con la famiglia momenti di serenità. L’Amministrazione Comunale con delibera di giunta del 30/11/2017 n. 97 ha dedicato al giudice Guido Galli la via all’interno del PA3 delle Veneziane.

PROGRAMMA

Ore 18.00
• Chiesa parrocchiale di San Martino Carlo Mazza, vescovo, già parroco di Piazzolo nel 1980. SOLENNE SANTA MESSA DI SUFFRAGIO

Ore 21.00

Sala dei Sindaci, Centro Civico–Biblioteca civica, via Biava 14
CONVEGNO
• Una doverosa memoria. prof. Giosuè Berbenni, Sindaco
• Una testimonianza spirituale. Mons. Carlo Mazza, Vescovo emerito di Fidenza
• Nella giustizia: “In prima linea” non “in prima fila”. Don Enrico d’Ambrosio, prevosto di Cenate Sotto
• Cenate e la famiglia Galli. Un ricordo affettuoso. Intervengono i familiari di Guido Galli.

“A quelli che hanno ucciso mio marito e nostro padre… Avete semplicemente annientato il suo corpo, ma non riuscirete mai a distruggere quello che lui ha ormai dato per il lavoro, la famiglia e la società. La luce del suo spirito brillerà annientando le tenebre nelle quali vi dibattete.” Bianca, Alessandra e Carlina Galli

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di