Cavi di acciaio contro i motociclisti

Denuncia su Facebook da parte di un utente del gruppo Valle Seriana Bike: sono stati trovati ancora dei cavi-ghigliottina nei boschi sopra Alzano.

Questo il messaggio: “Oggi scendendo dal monte Bastia, sul sentiero del Fontanì verso la centrale elettrica di Alzano abbiamo rischiato grosso. Due fili di acciaio, legati scrupolosamente tra le piante a tagliare il sentiero,a 50 metri uno dall’altro. Il tanto fango e la bassa velocità ha fatto sì che il mio compagno di giro se l’è cavata con solo un graffio. Fate molta attenzione, l’altezza era giusta per il collo, e nei due punti più ripidi. “

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di