Cerca
Close this search box.
Caregiver Day 2024/In Fondazione della Comunità Bergamasca nasce il 'Fondo Caregiver Bergamo'

Caregiver Day 2024/In Fondazione della Comunità Bergamasca nasce il ‘Fondo Caregiver Bergamo’

In Fondazione della Comunità Bergamasca nasce il ‘Fondo Caregiver Bergamo’, promosso dal Collegio dei Sindaci Bergamo di ATS Bergamo per realizzare azioni e progetti a supporto dei caregiver familiari bergamaschi ovvero di chi si prende cura quotidianamente di un proprio familiare fragile e bisognoso di costante assistenza.

Il Fondo filantropico, di tipo corrente, nasce con una disponibilità iniziale di 7.500,00 euro messi a disposizione dal Collegio dei Sindaci attraverso l’omonimo Fondo già costituito (nel 2016) presso la Fondazione della Comunità Bergamasca; tale dotazione sarà aperta anche ad ulteriori donazioni.

Obiettivo del Fondo ‘Caregiver Bergamo’ è rendere sostenibile nel futuro le azioni e i progetti attivati dal Laboratorio Caregiver Bergamo – costituito nel 2023 con un accordo di collaborazione tra ATS Bergamo, Collegio dei Sindaci, ASST Papa Giovanni XXIII, ASST Bergamo Est e ASST Bergamo Ovest, Conferenze dei Sindaci e Assemblee dei Sindaci dei Piani di Zona, Ambiti Territoriali Sociali, CSV, Sindacati, Patronati, Università di Bergamo, Fondazione della Comunità Bergamasca, Fondazione Azzanelli Cedrelli Celati e per la salute dei fanciulli, Ufficio Scolastico Territoriale, Ordini professionali, Cooperazione Sociale ed Enti del Terzo Settore – a partire dalle prime iniziative nate e finanziate dai due bandi dedicati ai caregiver ‘In-Formazione Caregiver’ e ‘In-Ascolto Caregiver’ promossi da Fondazione della Comunità Bergamasca insieme ad ATS Bergamo e Collegio dei Sindaci: il portale web interistituzionale caregiverbergamo.it, il nuovo hub digitale attraverso cui accedere a tutte le informazioni utili ed aggiornate su servizi, pratiche burocratiche e amministrative, eventi e molto altro; e gli spazi di ascolto e supporto psicologico dedicati ai caregiver: uno dei bisogni principali emersi dal confronto con chi si trova molto spesso in una condizione di solitudine, con un carico emotivo, mentale e materiale significativo, e che deve avere l’opportunità di prendersi cura di sé.

Gli indirizzi e le destinazioni del “Fondo Caregiver Bergamo” saranno stabiliti dal Collegio dei Sindaci. Sarà invece cura dell’Ufficio Sindaci ATS Bergamo disporre tutte le comunicazioni conseguenti alle decisioni assunte dal Collegio e curarne i relativi aspetti tecnico-operativi.

Le donazioni possono essere effettuate da chiunque: cittadini singoli o riuniti in gruppi e associazioni, imprese etc. accedendo al sito della Fondazione della Comunità Bergamasca. I donatori possono godere dei benefici fiscali previsti dalla legge (sia per le persone fisiche che giuridiche). Per informazioni: fondazionebergamo.it/fondi).

IL FONDO CORRENTE: UNO STRUMENTO AGILE PER PROMUOVERE IL DONO

Il “Fondo Caregiver Bergamo” è un Fondo corrente che, per sua natura, nasce per promuovere la raccolta fondi su un progetto o una causa specifici che rispondono ad un bisogno della comunità. La Fondazione si impegna a rendicontare le attività realizzate attraverso il Fondo, garantendo ai donatori che le somme erogate siano attivamente usate per perseguire gli obiettivi filantropici dichiarati attraverso progetti rendicontabili, dal punto di vista dell’impatto sociale e dei risultati quantitativi e qualitativi. La Fondazione diventa, quindi, un tramite privilegiato fra chi può donare e chi progetta e realizza interventi ispirati ad un concreto spirito di sussidiarietà, che s’intende supportare e promuovere.

Osvaldo Ranica, presidente Fondazione della Comunità Bergamasca: “Ascolto e informazione: sono due dei modi con cui intendiamo “prenderci cura di chi cura”. Il ruolo dei caregiver è prezioso per tutti: sostenerli significa supportare e migliorare la qualità della vita dell’intera comunità. Per farlo servono risorse. Occorre raccoglierle e impiegarle in modo trasparente ed efficace. Il ‘Fondo Caregiver Bergamo’ intende promuovere il dono della comunità a sostegno di questa causa. Il Fondo nasce grazie ad un lavoro di rete con ATS Bergamo, Collegio dei Sindaci di Bergamo e Terzo Settore a favore della comunità bergamasca: è questo il nostro orizzonte, lo stile che sempre di più caratterizza l’azione della Fondazione della Comunità Bergamasca”.

Marcella Messina, presidente Collegio dei Sindaci di Bergamo: “Nel corso degli anni, il Collegio dei Sindaci di Bergamo ha consolidato una solida partnership con la Fondazione della Comunità Bergamasca promuovendo processi collaborativi e co-progettando iniziative di portata provinciale. Tra queste, il progetto Caregiver ha assunto particolare rilevanza e, considerati i notevoli risultati ottenuti, abbiamo deciso di investire nella sua sostenibilità a lungo termine. Questo progetto si distingue per essere un esempio emblematico di collaborazione tra enti pubblici, il Terzo Settore e l’associazionismo. Per tale motivo, il Collegio dei Sindaci ha istituito il ‘Fondo Caregiver Bergamo’ per garantire la continuità delle attività avviate dal Laboratorio Caregiver, coinvolgendo attivamente le istituzioni e le realtà territoriali”.

Condividi:

Ultimi Articoli

Incidente a Costa Volpino, un ferito

NOTIZIA DELL’ULTIMA ORA IN AGGIORNAMENTO Incidente pochi minuti fa, erano circa le 18 a Costa Volpino, in Via Nazionale zona portici. Per cause da verificare

Profumi di Collina

Domenica 26 maggio la Collina del lago sarà teatro della manifestazione «Profumi di Collina – A spasso con Solferino» promossa dalla Pro Loco. La manifestazione