Capra bionda essenziale in Adamello

Si terrà giovedì 16 giugno a Cevo un incontro dedicato all’importanza della capra bionda dell’Adamello.

Il convegno si terrà alla Casa del Parco di Cevo e prenderà avvio alle ore 17.30 con i saluti istituzionali di Silvio Citroni, Sindaco di Cevo, di Walter Sala, Presidente GAL Sebino Valle Camonica Val di Scalve e capofila del progetto, e di Carlo Sacristani, Assessore Agricoltura Comunità Montana di Valle Camonica.

Poi prenderà avvio il dibattito con la coordinazione di Alessandro Putelli, Comunità Montana di Valle Camonica. Interverranno Ambra De Lorentiis (Fondazione Cariplo) con la relazione “La resilienza per Fondazione Cariplo”, e Paolo Panteghini (Tecnico incaricato G.A.L.) che illustrerà le attività svolte e lo stato dell’arte. Dopo l’intervento di Alberto Tamburini (docente Unimont Edolo), la Cooperativa Inexodus renderà noti i risvolti sociali del progetto, e Roberta Garibaldi (Università degli studi di Bergamo) mostrerà il Progetto East Lombardy 2017 – European Region of Gastronomy.

Alle 19 è prevista una visita al Centro Zootecnico della Capra Bionda dell’Adamello, in località Fresine di Cevo. A seguire è organizzato un aperitivo con prodotti tipici camuni.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare