Cerca
Close this search box.
Capitale della Cultura: gemellaggio Bergamo-Brescia per l’Anap

Capitale della Cultura: gemellaggio Bergamo-Brescia per l’Anap

In occasione di Bergamo-Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023, ANAP Bergamo e ANAP Brescia, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati delle due Confartigianato, hanno dato vita a un “gemellaggio” per scoprire assieme le bellezze storiche, artistiche ed architettoniche delle due città protagoniste di questo evento di rilievo nazionale.

Il primo appuntamento si è tenuto mercoledì 19 aprile quando una folta delegazione di una cinquantina di soci ANAP Brescia, guidata dal suo presidente Remo Caldera, è venuta in visita nella nostra città.

A suo arrivo, il gruppo è stato accolto dal presidente di ANAP Bergamo Cecilio Testa (che ricopre anche l’incarico di vicepresidente regionale e nazionale dell’Associazione), dal direttivo del gruppo, dalla coordinatrice Valentina Lorenzi e dal Vicedirettore aggiunto di Confartigianato Imprese Bergamo, Roberto Perhat.

Alle 9.30 le due delegazioni hanno raggiunto in pullman Città Alta, per una visita guidata al borgo e a Colle Aperto.

La visita si è conclusa con un pranzo conviviale a base di specialità tipiche della cucina orobica, al ristorante “Da Franco”.

A settembre, sarà invece ANAP Bergamo (che, con i suoi 5.600 soci, mantiene il “record” di gruppo ANAP più numeroso della Lombardia e tra i primi posti in Italia) ad essere ospite dei “cugini” bresciani, con un’altra giornata all’insegna dell’arte, della cultura e della gastronomia del territorio.

Condividi:

Ultimi Articoli

Incidente moto

Morto un motociclista 45enne.

L’uomo, 45 anni, sarebbe uscito di strada da solo sulla Sp 11 all’altezza della frazione di Desenzano del Garda L’incidente sul territorio di San Martino