camminata sindrome Lesch Nyhan

Camminata in Co.L.Le

 

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bergamo, in occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, in collaborazione con LND Famiglie Italiane ONLUS – L’Associazione delle famiglie italiane impegnate nella lotta contro la sindrome di Lesch-Nyhan – e con l’associazione Chima Games, organizza la seconda edizione della CAMMINATA IN. CO.L.LE. – Infermieri COn La LEsch, quale momento di aggregazione finalizzato alla promozione della salute.

L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto a LND Famiglie Italiane ONLUS.
La Sindrome Lesch-Nyhan è una malattia rarissima che impegna in una sfida quotidiana: rari non vuol dire soli.
Per maggiori informazioni visitate il sito http://www.lesch-nyhan.eu/it/.

RITROVO Il ritrovo è fissato il 12/05/2018 dalle ore 15.30 presso CAMPO BASE in via Don Bolgeni 3 a Carvico BG.
PARTENZA La partenza è libera dalle ore 16.30 alle ore 17.00.
ISCRIZIONI L’iscrizione alla marcia è aperta a tutti e a portatori di Handicap trasportati su speciali biciclette modello Joelette. L’organizzazione inviterà delle persone che avranno il compito di spingere tale biciclette e verranno assicurati tramite tesserino giornaliero.
PERCORSI: km 4 (percorso facile su strade/ciclabili per tutt i e handicap con accompagnatori) eKm 8 (percorso medio con parti sterrate e boschive).
RISTORI: Uno a metà percorso e uno finale.
SERVIZI CONNESSI ALL’EVENTO Ambulanza con defibrillatore, ristorazione con bevande e alimenti adeguati, assistenza sui percorsi, collegamento radio o cellulari e assistenza recupero marciatori sui vari percorsi.

La manifestazione è assicurata tramite polizze specifiche attualmente stipulate dalla FIASP presso la Groupama di Pordenone con Polizza di:
A) Responsabilità Civile verso Terzi;
B) Infortuni dei partecipanti senza limiti di età. A condizione imprescindibile che siano in possesso del cartellino di partecipazione contenente Nome Cognome e data di nascita e che lo stesso abbia riscontro nella lista dei partecipanti.
L’Assicurazione non copre gli infortuni dei partecipanti che non si attengano agli orari ufficiali di partenza, non abbiano il cartellino di partecipazione ben visibile con scritto i dati anagrafici, non rispettino gli itinerari prefissati dall’Organizzazione ed il codice della strada.
In caso di condizioni atmosferiche avverse, allo scopo di tutelare la sicurezza del partecipante, la manifestazione potrà svolgersi con modifiche anche dell’ultima ora sia della lunghezza dei vari percorsi che del disegno del tracciato.

DICHIARAZIONE Tutti i Partecipanti, con l’iscrizione alla Manifestazione, accettano i Regolamenti FIASP consultabili presso il punto di visibilità della FIASP presente in ogni manifestazione. Per quanto non citato, in ogni caso, vige regolamento FIASP.
TRATTAMENTO DATI PERSONALI. Si informa, ai sensi dell’art. 13 D.Lgs n° 196/2003, i dati anagrafici da apporre sul documento di partecipazione alla manifestazione, vengono richiesti esclusivamente per gli adempimenti previsti dalla Compagnia Assicurativa, in relazione agli elenchi delle persone partecipanti ed in merito alle norme antinfortunistiche richiamate al D.P.C.M. 03/11/2010 pubblicato in G.U. N° 296/2010. Tali dati anagrafici non vengono né trattati né detenuti dall’Organizzazione ma inoltrati alla Compagnia Assicurativa per quanto sopra riportato. Ricordiamo inoltre, che il mancato conferimento di tali dati all’atto dell’iscrizione, comporta la non ammissione alla manifestazione. Tale informativa si intende acquisita dal partecipante con la consegna del documento di partecipazione a qualunque manifestazione FIASP.
INFORTUNI Dovranno essere denunciati immediatamente presso il tavolo dei Commissari Tecnici Sportivi presenti ad ogni evento FIASP. L’infortunato, entro 72 ore successive all’evento infortunistico, a mezzo raccomandata “R.R..” dovrà inviare alla Compagnia di Assicurazione Groupama Via De Paoli, 7 33170 Pordenone, il cartellino di partecipazione personalizzato e la certificazione medica o di pronto soccorso e una nota circostanziale di come e dove è avvenuto l’infortunio.
DIRITTO D’IMMAGINE Con l’iscrizione alla manifestazione il partecipante (in caso di minorenne, un genitore o chi ne fa le veci) autorizza espressamente gli Organizzatori, unitamente ai media partner, dell’acquisizione gratuita del diritto di utilizzare le immagini fisse od in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione a questo evento, su tutti i supporti visivi, nonché sui materiali promozionali e/o pubblicitari.
OMOLOGAZIONE La Manifestazione “ludico motoria” è omologata dal Comitato Territoriale FIASP di Bergamo/Brescia con nota di omologazione n°BG/BS 119 del 01/03/2017.
RESPONSABILE DELLA MANIFESTAZIONE è la Sig.ra Cinzia Corona.

L’intero ricavato verrà devoluto all’associazione Famiglie Lesch-Nyhan.

Il presente opuscolo viene distribuito da incaricati direttamente ai podisti nei vari appuntamenti sportivi, l’eventuale rinvenimento dello stesso in locali pubblici d’altri Comuni è da ritenersi puramente casuale e comunque non predisposto da questa organizzazione.

CONTRIBUTO ALLA MANIFESTAZIONE (compreso tesseramento giornaliero FIASP) € 5.00.

INFORMAZIONI: 3497947919 Ale – 0350840142 Campo Base – 035217090 OPI Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”