Brillante affermazione di uno studente dell’Ivan Piana di Lovere ad un concorso nazionale

Per il  PREMIO “GIUSEPPE MAZZOTTI” JUNIORES,  EDIZIONE NAZIONALE Il tema dell’esplorazione ha ispirato studenti provenienti dagli istituti superiori di tutta Italia, Slovenia e Croazia, invitati a realizzare un testo per concorrere nella “Sezione Letteraria” o un filmato per la “Sezione Video”: sono stati 64 i lavori partecipanti esaminati dalla Giuria, che ha selezionato i vincitori.

Nella “Sezione Letteraria” si classifica al secondo posto Massimiliano Bozza dell’Istituto d’istruzione superiore Ivan Piana di Lovere (Bergamo) con “Mondo 2.0”.

Il Premio Giuseppe Mazzotti Juniores, promosso dall’Associazione Premio Letterario Giuseppe Mazzotti e patrocinato dal Club Alpino italiano, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Comune di Treviso, con il sostegno di Montura, ha  annunciato i vincitori della XIV edizione, la prima a dimensione nazionale – fino allo scorso anno il riconoscimento era riservato ai soli studenti degli istituti superiori di Triveneto, Slovenia e Croazia -: la premiazione avverrà sabato 16 ottobre alle 15.00 e potrà essere seguita da tutta Italia sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del concorso .

Gli studenti delle scuole superiori italiane, slovene e croate sono stati invitati a riflettere sul tema dell’esplorazione “che si rinnova in ogni piccola scoperta, affacciandosi ad angoli nascosti del proprio territorio, approdando ad un luogo solitario dove nessuno arriva e dove il cuore batte forte per le piccole meraviglie che si rivelano ai nostri occhi”,

La “Sezione Letteraria” del Premio Giuseppe Mazzotti Juniores vede  al secondo posto Massimiliano Bozza, della classe 1^BT dell’Istituto Istruzione Superiore “Ivan Piana” di Lovere , con il “Mondo 20.0”, un invito a sfruttare l’isolamento forzato per ridefinire il mondo che ci circonda, ascoltando e vedendo quello che normalmente non notiamo.

. Nel pomeriggio di sabato 16 ottobre, a partire dalle 15.00, si svolgerà la premiazione, in diretta dal Museo di Santa Caterina, complesso conventuale che è parte di quel cuore pulsante di storia, cultura, civiltà e bellezza che rende Treviso una delle perle nascoste del panorama artistico italiano. Nel corso della cerimonia verranno letti i testi vincitori e mostrati i video premiati, non mancheranno inoltre i video messaggi dei giovani autori. Per seguire la cerimonia ci si potrà collegare al canale Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCFJvW4DpKhNM9fbmCBaQsAw) o alla pagina Facebook (www.facebook.com/premiomazzotti).

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski

Carne, zucca e castagne

A Cascina Clarabella di Corte Franca si apre un ciclo di serate gastronomiche a tema dedicate all’autunno. Le serate si svolgono al ristorante della cooperativa

i Geppetti abbelliscono Colere

Dopo la mostra estiva delle sculture e oggettistica in legno, il gruppo de I Geppetti di Colere (Associazione di Promozione Sociale),  ha avviato il nuovo