isis

Bresciano in favore dell’Isis rivela:”Ho nascosto una bomba in piazza”

L’uomo avrebbe inviato una mail alla Questura di Brescia allarmando l’intera città sul pericolo imminente che avrebbe colpito la piazza:una bomba.

Vicenda nata nel Sabato pomeriggio scorso; l’uomo, Z.N. bresciano DOC, gia noto alle forze dell’ordine avrebbe mandato una mail minatoria alla Questura di Brescia-“Ho nascosto una bomba dentro un tombino in piazza della Loggia”- chiaro e di forte impatto. Le forze dell’ordine, accompagnati dalla Digos ed i tecnici di A2A hanno subito raso al suolo ogni centimetro della zona.

Fortunatamente l’esito di questa indagine è stato negativo rasserenando l’intero hiterland bresciano. Nel mentre, la polizia postale, stava provvendendo a risalire al mittente di questa mail. Qui si è reso nota la scoperta dell’artefice di tale complotto.

Il 33enne, che pare fosse un cattolico radicale prima di sposare la causa dell’Isis, è stato arrestato: per lui ora si sono aperte le porte del carcere.

(immagini di repertorio)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare