elisoccorso in montagna

Borno: operaia 52enne si ferisce con un ramo, portata al Civile a Brescia

Alle 15 circa di ieri pomeriggio, martedì 10 novembre, è scattato l’allarme per una donna di 52 anni colpita da un grosso ramo di abete nei boschi sopra Borno, in località Malga Creisa, a circa 1.600 metri di quota all’interno del parco del Giovetto. La sfortunata è una dipendente del consorzio forestale Pizzo Camino e stava lavorando sulle piante colpite dal bostrico. Colpita da un robusto ramo, è stata sbattuta a terra. I colleghi hanno immediatamente allertato i soccorsi: sul posto ben 12 tecnici della Quinta delegazione del Soccorso alpino, stazione di Breno, e l’elisoccorso del 118 Areu di Brescia, insieme ai Carabinieri della stazione locale. La 52enne è stata sottoposta alle prime cure dai sanitari e successivamente è stata issata sulla barella dai volontari a terra e recuperata con il verricello dell’elicottero, che ha provveduto al trasferimento presso l’ospedale Civile di Brescia. Le sue condizioni sarebbero stabili e non desterebbero preoccupazione.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli