Bomba d’acqua in bassa Val Cavallina

Bomba d’acqua in bassa Val Cavallina dalle 19 di Lunedi 13 Giugno fino alle 04.00 di martedi 14.


Colpiti i comuni di Vigano, Berzo San Fermo, Entratico, Viadanica e Grone oltre a Foresto Sparso ed i Colli di San Fermo.
40 persone isolate da una frana a nord di Berzo San Fermo, 100 bovine da latte portate in salvo in un azienda agricola, danni enormi sopratutto in taverne e scantinati di varie contrade.
Al lavoro la colonna mobile della protezione civile di Bergamo con il supporto dei colleghi di Milano, i vigili del fuoco di Bergamo, Gazzaniga, Clusone, Lovere e Palazzolo; i tecnici di Enel e gas. Il corpo forestale dello stato con Ster e protezione civile stanno valutando l’immediata operatività per togliere dall’isolamento le 40 persone nella contrada isolata dalla frana.
La pioggia torrenziale èstata accompagnata da una grandinata particolarmente violenta.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare