elicottero VVFuoco Trento

Biker trentino perde la vita in un dirupo

Un uomo di 50 anni, residente a San Michele all’Adige è stato trovato senza vita in un dirupo verso le 20.30 di sabato 23 giungo nella zona di Andalo, dopo un volo di circa 100 metri (Foto: Archivio VVFuoco).

Non era rientrato dopo l’escursione in mountain bike: i parenti hanno lanciato l’allarme al numero unico di emergenza 112. Le ricerche sono cominciate immediatamente con le squadre di terra degli uomini del Soccorso Alpino dell’Area Operativa Trentino Centrale, con Carabinieri e Vigili del Fuoco. L’uomo era solito percorrere la strada forestale che collega l’abitato di Cavedago con Andalo ed aveva inviato in mattinata ai famigliari una foto dalla Tana dell’Ermellino, posto dal quale sono partite le ricerche.  Il biker è stato individuato alle ore 20.30 dal drone in uso ai Vigili del Fuoco permanenti di Trento in un dirupo tra la località selva piana la Tana dell’Ermellino. L’uomo è precipitato per circa 100m e purtroppo è deceduto. Visto il terreno impervio e il sopraggiungere della notte, le operazioni di recupero sono state condotte dall’equipe dell’elisoccorso che, calato il medico e constata il decesso, ha proceduto con l’imbarco della salma e il trasporto a valle. 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”