Bergamo, rubano materiale elettronico all’interno del supermercato: due arresti dei Carabinieri

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia di Bergamo, nel corso di uno specifico servizio volto a contrastare i furti presso gli esercizi commerciali, hanno arrestato due uomini, un 39enne ed un 19enne già noti alle Forze di polizia, autori di un furto di materiale elettronico all’interno di un supermercato cittadino.

bergamo, 30 ottobre 2020, i due giovani, entrambi di origine marocchina e con precedenti vari, dopo essere entrati nel supermercato si sono aggirati fra le corsie, impossessandosi e nascondendo nei pantaloni degli auricolari bluetooth del valore di circa 150 euro, per poi comprare altri articoli di esiguo valore ed avvicinarsi alle casse. Effettuato il pagamento di pochi euro, all’uscita sono stati fermati dai Carabinieri che, nel corso della perquisizione, hanno trovato la refurtiva restituendola al punto vendita.

I due uomini sono stati pertanto arrestati e trattenuti in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli