Carabinieri Isorella

Bambini in auto con la cocaina

Alcuni giorni fa i Carabinieri di Orzinuovi avevano trovato in un parcheggio di S. Giacomo un’auto con all’interno una bambina di 2 anni e la sorellina di soli 8 mesi. Il padre stava giocando in un bar alle slot machines. Ora si è appreso che le analisi hanno evidenziato tracce di cocaina nel sangue dei due bambini.

Nel caso del più piccolo, potrebbe averla assunta nell’allattamento, ma non è chiaro invece come la bambina di 2 anni abbia potuto assumerla. Di certo c’è che il padre, oltre all’abbandono di minori, si vedrà aggravare la sua posizione giudiziaria. Tanto che su questo ultimo e grave aggiornamento, la procura dei minori e quella ordinaria di Brescia stanno continuando a indagare. Già quel giorno del ritrovamento dei due bambini i militari avevano sospettato della posizione del padre, quando non aveva voluto subito dire che era sua l’auto parcheggiata all’esterno. Si è poi scoperto essere un rumeno residente con i due bambini e una donna, anche lei in condizioni particolari, in una casa in provincia di Cremona. Stanze al freddo e in precarie condizioni come erano state trovate dalle forze dell’ordine.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli