Attenzione alla truffa Whatsapp del codice a 6 cifre

Attenzione alla truffa informatica di Whatsapp: la truffa del codice di verifica a 6 cifre consente agli hacker di rubare i profili delle ignare vittime.

Come funziona? Il truffatore può impadronirsi di un profilo Whatsapp e dei relativi gruppi. L’utente viene attaccato con il messaggio, che appare come se a mandarlo sia uno dei contatti esistenti in rubrica: “Ciao, ti ho inviato un codice per sbaglio, potresti rimandarmelo?”. Se lo mandiamo scatta il furto del profilo.

Il codice non è altro che quello dell’autenticazione a due fattori. Il contatto della rubrica che invia questo messaggio lo fa involontariamente, perché caduto anch’esso nella truffa, la quale permette agli hacker di sfruttarne il profilo per mandare quel messaggio ad altri contatti, come in una sorta di catena di Sant’Antonio.

Puntando sull’ingenuità delle persone, l’hacker entrato in possesso dell’account diventa a tutti gli effetti proprietario del profilo: potrà vedere i gruppi e i numeri di telefono dei partecipanti che potranno essere usati per propinare la stessa truffa.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli