CC armi e droga.jpg

Arrestato 48enne di Cigole con armi e droga

Nella tarda serata di martedì 18 giugno i Carabinieri della Compagnia di Verolanuova e della Stazione di Leno hanno arrestato un 48enne di Cigole per violazione dei disciplinari sulla detenzione di armi e possesso di stupefacenti.

I militari, mente erano impegnati in uno dei consueti servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei furti in abitazione, hanno notato nell’area periferica di Ghedi l’autovettura condotta dal 48enne, che considerato l’orario ed il luogo, si rivelavano particolarmente sospetti. Il controllo dell’auto e la perquisizione dell’uomo ha consentito di trovare, a bordo dell’utilitaria, una pistola semiautomatica di produzione belga FN calibro 7,65 Browning detenuta illegalmente, provvista di caricatore con due cartucce, nascosta sotto il seggiolino per bambini. Dopo tale ritrovamento è stata perquisita anche l’abitazione di Cigole, dove è stata trovata un’altra pistola semiautomatica di produzione serba ZASTAVA calibro 6,35 Browning, sempre detenuta illegalmente, ed una bustina con circa 10 grammi di marijuana. Il 48enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Brescia dove a seguito dell’interrogatorio di garanzia il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Brescia ha disposto la convalida dell’arresto con la custodia cautelare in carcere.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e