Carabinieri nuova

Arresto per rapina impropria a Palazzolo

 

I Carabinieri di Cologne hanno arrestato a Palazzolo arresto un marocchino 28enne, senza fissa dimora, clandestino, irregolare su territorio italiano, già censurato per reati contro la persona e patrimonio, responsabile  del reato di rapina “impropria”.

In una via periferica del comune di Palazzolo, di notte il giovane si era introdotto furtivamente all’interno dell’abitazione, al momento vuota, impossessandosi di diversi oggetti di valore e  venendo sorpreso, al momento della fuga, dal figlio 33enne del proprietario, sopraggiunto su segnalazione dell’allarme dell’abitazione, ricevuto sul proprio dispositivo mobile, contemporaneamente al personale di un istituto di vigilanza di Brescia. Il ladro è stato fermato, ma nel tentativo di sottrarsi alla cattura, ha reagito nei confronti del 33enne, ma poi è stato definitivamente bloccato dal personale della vigilanza e dai Carabinieri che nel frattempo hanno recuperato la refurtiva restituendola al legittimo proprietario. L’arresto è stato convalidato con rito direttissimo tenutosi presso il Tribunale di Brescia: ora il marocchino si trova in carcere in attesa di processo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare