Carabinieri Pisogne 1

Arresti per droga in Vallecamonica

I Carabinieri di Pisogne hanno arrestato un 47 enne e un 44enne, entrambi cittadini italiani, residenti a Pisogne, censurati, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” e “resistenza Pubblico Ufficiale”.

I Carabinieri che stavano monitorando l’appartamento del 47enne, dopo averlo visto uscire lo bloccavano per sottoporlo a perquisizione. L’uomo, per sottrarsi al controllo, opponeva una decisa resistenza mediante calci e pugni. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di 13 grammi di stupefacente del tipo Marijuana. Nel corso della perquisizione domiciliare, il 43enne aveva con sé di 100 grammi di Marijuana, un bilancino elettronico di precisione e la somma di 45 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. All’interno dell’abitazione veniva inoltre sottoposta a perquisizione una giovane acquirente di Costa Volpino, che veniva trovata in possesso di 9 grammi di Marijuana. Processati per direttissima, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto. L’acquirente verrà segnalata al competente organo amministrativo quale assuntrice di sostanza stupefacente.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare