carabinieri notte 608652.660x368

Arrestato rapinatore 34enne di Breno

E’ stato arrestato in flagranza di reato per rapina il 34enne, residente a Breno, bloccato a Cologno al Serio dai Carabinieri di Romano di Lombardia, che nella mattinata di lunedì 23 dicembre aveva fatto irruzione in un negozio di Ghisalba e impugnando una pistola, poi accertato essere giocattolo e priva di tappo rosso, la puntava nei confronti della commessa. Il rapinatore, dopo averla spintonata, si era impossessato delle poche decine di euro presenti in cassa, dileguandosi subito dopo in direzione di Cologno al Serio.

La pattuglia dei Carabinieri di Romano di Lombardia, allertata tramite chiamata al numero di intervento “112”, tempestivamente giunta sul posto, raccolto precise informazioni sul malvivente, ha iniziato a seguirne le tracce, rintracciandolo a Cologno al Serio, in un’area notoriamente frequentata da spacciatori di stupefacenti. Il giovane era in compagnia della propria compagna, in attesa di rifornirsi di stupefacente: alla vista della pattuglia dei Carabinieri si è dato alla fuga in direzione delle rive del fiume Serio. Ma è stato raggiunto dai Militari dell’Arma con i quali ha ingaggiato una breve colluttazione, prima di essere bloccato definitivamente. La perquisizione a bordo dell’autovettura della coppia ha consentito di rinvenire due pistole giocattolo, tipo revolver, entrambe prive di tappo rosso. In attesa della relativa udienza di convalida, il 34enne è stato incarcerato a Bergamo, mentre la compagna è stata denunciata per il medesimo reato. Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Treviglio proseguono per verificare se il 34enne sia l’autore di analoghi fatti reato, verificati nelle scorse settimane, il cui il bottino è stato sempre di poche decine di euro.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli