carabinieri arresto ev

Arrestato giovane cinese per tentato furto in abitazione

I Carabinieri di Orzinuovi hanno arrestato un cittadino cinese ventenne, incensurato senza fissa dimora irregolare in Italia per tentato furto in abitazione.

Il giovane con un complice nel pomeriggio di lunedì 29 aprile è stato visto scavalcare il muretto di cinta di una villetta a Orzinuovi ed introdursi furtivamente nel giardino con un grosso zaino, munito di guanti e mascherina. La proprietaria trentenne cinese, sola in casa, fortuitamente ha notato il soggetto nel suo giardino ed immediatamente ha contattato il 112 che ha inviato una pattuglia da Orzinuovi. Il ladro, intanto, ha estratto dallo zaino un piede di porco per forzare una porta-finestra e così introdursi in casa ma è stato sorpreso dal fratello della vittima che proprio in quel momento stava rincasando. Così vistosi scoperti i due si sono dati alla fuga ma, una volta in strada, uno è stato bloccato dai Carabinieri. All’interno dello zaino sono stati rinvenuti dai carabinieri oltre ad arnesi da scasso, anche guanti, spray al peperoncino ed un grosso coltello. Immediatamente arrestato, il giovane è stato condotto davanti al GIP di Brescia che ha convalidato l’arresto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli