Carabinieri Bergamo

Arrestato colombiano per estorsione

I Carabinieri della Stazione di Brescia hanno arrestato per estorsione aggravata un colombiano, domiciliato in via Milano a Brescia, sprovvisto di documenti e permesso soggiorno.

A richiedere l’ intervento degli uomini dell’Arma è stata la vittima stessa che conosceva l’estorsore, avendo con lo stesso occasionale conoscenza. Il colombiano, dopo essersi impossessato del portafogli della vittima, richiedeva 500,00 euro in contanti per la restituzione del maltolto, consistente in documenti di identità ed effetti personali. Venuti a conoscenza della vicenda, i Carabinieri, dopo i necessari accertamenti e sotto la direzione dell’Autorità giudiziaria, sono intervenuti nel momento dello scambio, arrestando il malvivente in flagranza di reato in questa via Milano. Quindi è stata perquisita l’abitazione del colombiano ed all’interno sono stati trovati i documenti della persona vittima dell’estorsione. L’arrestato dopo le formalità rito è stato associato presso la Casa Circondariale Nerio Fischione di Brescia a disposizione dellìAutorità Giudiziaria.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli