sequestro cc chiari

Arrestato cinquantenne con droga ed armi

Nella serata di ieri 31 gennaio a Coccaglio i Carabinieri del nucleo operativo di Chiari hanno tratto in arresto un 50enne originario di Napoli, colto nella flagranza di detenzione ai fine di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di una pistola. L’uomo è stato fermato ed arrestato fuori dalla propria abitazione, grazie all’ausilio dell’unità cinofila per la ricerca di stupefacenti ed il cane “Zac” del nucleo interventi speciali del corpo di polizia locale di Brescia, sono state rinvenute quattro dosi di cocaina occultate nel garage, nonché di un pezzo della medesima sostanza del peso di grammi 10.76 e un bilancino di precisione occultati in un tombino dell’impianto elettrico.
La perquisizione del locale è stata poi estesa ad una carrozzeria della zona, luogo frequentato assiduamente dall’arrestato, come riscontrato nel corso dell’attività d’indagine.
Sul posto i militari operanti rinvenivano, occultati tra i pannelli della controsoffittatura, ulteriori cinque dosi di cocaina del peso complessivo di 3 grammi, una pistola semiautomatica senza marca né modello, calibro 6.35, con quattro cartucce dello stesso calibro di cui una in canna, nonché ulteriori 33 cartucce calibro 7.65, tutto riconducibile all’arrestato.
La sostanza stupefacente, il bilancino di precisione, l’arma e il relativo munizionamento, venivano posti in sequestro per essere oggetto di ulteriori approfondimenti.
L’arrestato veniva trattenuto la notte presso le camere di sicurezza della caserma di Chiari, in attesa del giudizio di convalida tenutosi nella mattinata odierna.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare