coltivazioen marijuana.jpg

Arrestato agricoltore improvvisato che coltivava marijuana

Arrestato dai Carabinieri del Nucleo operativo e di Lovere un 58enne di Milano che coltivava e deteneva marijuana in tre diverse case tra Castro, Endine e Solto Collina, spacciandosi per agricoltore con serre improvvisate.

Nella giornata di giovedì 13 dicembre, a Endine Gaiano, Solto Collina e Castro, i carabinieri del nucleo operativo con i colleghi di Lovere, hanno effettuato perquisizioni le diverse abitazioni di un improvvisato agricoltore clandestino, nato a Milano nel 1960. Nell’abitazione di Endine Gaiano hanno trovato 18 involucri di varie dimensioni contenerti complessivamente 470 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, e alcune piante già essiccate. Per l’uomo sono scattate le manette e la reclusione nella casa circondariale di Bergamo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché