Carabinmieri Salò droga

Arrestato a Salò 23enne con droga

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Salò, nella nottata dello scorso 3 maggio, hanno arrestato un 23 enne nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione di servizio ha avuto origine da un intervento, svolto in un comune della Valtenesi, per una lite in famiglia che ha visto coinvolti il ragazzo, poi arrestato, ed alcuni suoi familiari evidentemente non contenti del modo di comportarsi del giovane. All’arrivo dei Carabinieri il ragazzo si era già allontanato senza pensare che i militari, insospettiti dal suo atteggiamento, avrebbero effettuato il controllo della sua camera da letto ove con sorpresa rinvenivano una scatola contenente 51 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, 31 grammi di hashish, 2,5 grammi di olio di hashish e 4 grammi di MDMA in cristalli di colore bianco; droga evidentemente destinata all’attività di spaccio nella considerazione, tra l’altro, che veniva rinvenuto un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Il ragazzo è stato arrestato poco dopo e nella mattinata successiva sottoposto a giudizio direttissimo presso il Tribunale di Brescia con convalida dell’arresto, sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e