Arresti Rovato

Arrestato a Capriolo un ricercato internazionale

I Carabinieri della Stazione di Capriolo, durante il controllo in alcune case della zona, hanno rintracciato e arrestato un 26nne kosovaro ricercato in campo internazionale.

L’uomo, risultato colpito da un mandato di arresto internazionale, emesso nel mese di giugno 2019, dall’Autorità Giudiziaria della Rappresentanza Speciale del Segretariato Generale presso la Corte di Gjakove/Djakovica, dovrà scontare la pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione, per il reato di omicidio stradale, commesso in Kosovo nel mese di marzo dell’anno 2016. I militari dopo la verifica delle esatte generalità hanno condotto l’uomo prima in caserma e successivamente presso la Casa Circondariale di Brescia, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’estradizione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici