Carabinieri stalking

Arrestato 71enne per spaccio

71enne di Capo di Ponte arrestato dai carabinieri della locale stazione e del Nucleo Radiomobile di Breno per spaccio di stupefacenti.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno, in collaborazione con quelli della Stazione di Capo di Ponte, mercoledì 18 maggio hanno arrestato un italiano 71 enne residente a Capo di Ponte, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. A seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di un grammo di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina”, che aveva fatto cadere a terra nel tentativo di disfarsene, n.4 sigarette – spinello contenenti tabacco mischiato a cannabis, un bilancino elettronico di precisione, un telefono cellulare, la somma in contanti di € 3.2010,00, ritenuta il provento dell’attività di spaccio, n.3 banconote false da 50 € e un assegno in bianco dell’importo di € 10.500. Nella stessa mattinata di mercoledì 18 maggio, con processo per direttissima, l’Autorità Giudiziaria ha emesso sentenza di condanna a 6 mesi di reclusione, € 3000 di multa e disposto la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Capo di Ponte.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli