Carabinieri 21 640x360 1

Arrestato 50enne a Montichiari per estorsione

I Carabinieri di Montichiari hanno arrestato un cinquantenne bresciano, noto alle forze di polizia: nei giorni scorsi in trasferta da un vicino paese era giunto presso un Supermercato monteclarense tentando in un paio di occasioni, in modo maldestro, di estorcere al punto vendita del denaro.

L’uomo, infatti, una prima volta, qualche settimana fa, fingendo di fare la spesa, aveva lasciato alla cassiera un biglietto sul quale era riportato il messaggio “IBAN IT1**************** RICARICARE 30 MILA SETTIMANA”, precisandole solo di consegnarlo al direttore. Tutto lasciava supporre ad uno scherzo di cattivo gusto, pur tuttavia i militari della Stazione di Montichiari avevano avviato gli accertamenti del caso. Un paio di settimane dopo, però, l’individuo si è ripresentato presso il negozio lasciando un nuovo biglietto dello stesso tenore ma questa volta insistendo e minacciando i dipendenti. Accortosi però che uno dei cassieri era riuscito a chiamare il Comando Stazione, si dileguava rapidamente. Le informazioni raccolte hanno però consentito ai militari di individuare l’uomo e di raggiungerlo presso l’abitazione ove peraltro doveva permanere agli arresti domiciliari. A seguito di perquisizione è stata rinvenuta anche la postepay utilizzata per tentare la maldestra estorsione. Gli elementi raccolti hanno così permesso l’emissione del provvedimento di revoca dei domiciliari da parte del tribunale di sorveglianza e l’accompagnamento in carcere del maldestro estorsore.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli