Carabinieri Bergamo

Arrestato 42enne per violenza reiterata verso la madre

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Brescia hanno arrestato in flagranza di maltrattamenti in famiglia un 42enne, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile, dopo l’attivazione del 112 da parte di familiari, di aver minacciato di morte con un coltello la madre, 61enne pensionata.

L’arrestato, sorpreso dai militari in evidente stato di alterazione psicofisica da alcolici, è stato bloccato all’interno dell’abitazione della madre convivente, dopo l’ennesima richiesta violenta di piccole somme di denaro. Il coltello è stato sequestrato e l’indagato, espletate le formalità rito, è stato condotto in carcere a Brescia in attesa delle decisioni del Gip.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare